Stampa


Progetto Corsico Sostenibile

CORSICO_LOGO_ALBERO

 

 

 

 

 

Sistematizzare e diffondere la conoscenza per orientare le decisioni e i comportamenti in modo sostenibile

 

 

 

 

 

 

cariplo_logo

educazione ambientale

si può affermare che l’educazione ambientale equivale a una educazione alla ricerca di una giusta misura del vivere, partendo da una riflessione sul proprio modo di vivere la relazione con l’ambiente, giungendo a un incontro autentico con esso, per poter infine apportare cambiamenti negli atteggiamenti e nei comportamenti quotidiani.

condomini sostenibili

diffondere nelle famiglie la consapevolezza che anche i comportamenti quotidiani hanno riscontri oggettivi sulla qualità dell’ambiente, cercando di stimolare l’adozione di buone pratiche ambientali; fare emergere i vantaggi economici spesso legati all’adozione di comportamenti ecosostenibili, in particolar modo correlabili alla riduzione dei consumi energetici domestici (acqua, luce, gas)

la rete dei micro-gas

L'idea centrale del progetto è che non è necessario costituire un'associazione per formare un G.A.S. - è sufficiente conoscersi ed accordarsi per un determinato acquisto. I Gruppi di Acquisto Solidali (G.A.S.) nascono da una riflessione sulla necessità di un cambiamento profondo del nostro stile di vita. Come tutte le esperienze di consumo critico, anche questa vuole immettere una «domanda di eticità» nel mercato, per indirizzarlo verso un'economia che metta al centro le persone e le relazioni.

bilanci di giustizia

La campagna consiste nello sperimentare, con un consistente numero di nuclei familiari, le possibilità di "spostamento" da consumi dannosi per la salute, per l'ambiente e per le popolazioni del Sud del mondo, a prodotti più sani, che non incidono in modo irreparabile sulle risorse naturali e che riducono i meccanismi di sfruttamento nelle regioni sottosviluppate. Si tratta di rifiutare in base ad analisi non superficiali e a scelte coscienti e responsabili i consumi che non rispondono più ai bisogni umani reali o che danneggiano in modo spesso irrecuperabile i meccanismi ecologici e le popolazioni da troppo tempo confinate in una povertà incolpevole.

WEB LINKS:

http://www.fondazionecariplo.it

 


SCHEDA PROGETTO

 


 


Inizio settembre 2011
Termine dicembre 2012
Luoghi Comune di Corsico Milanese
Ente Finanziatore: Fondazione Cariplo
Ente Capofila: Associazione “BuonMercato"
Partners:

Cooperativa Interculturando

Comune di Corsico (Assessorato alle Politiche ambientali ed energetiche)

Cooperativa Interculturando

Obiettivo generale: Il progetto Corsico Sostenibile intende favorire la più ampia diffusione possibile delle buone pratiche sperimentate negli anni precedenti nella Città di Corsico nel campo della produzione del cambiamento degli atteggiamenti e dei comportamenti, relativamente ai temi connessi alla qualità dei consumi e alla loro sostenibilità ambientale.
Obiettivi specifici:
  1. Aumento delle competenze territoriali utili a favorire il cambiamento degli atteggiamenti e comportamenti dei cittadini per quanto attiene il rispetto dell’ambiente e l’uso delle produzioni eco-compatibili e di filiera corta (atteggiamenti culturali)
  2. aumento del dibattito culturale e del coinvolgimento dei singoli e delle famiglie intorno ai temi del risparmio energetico e dei comportamenti virtuosi in termini di sostenibilità ambientale dei consumi e degli acquisti
  3. aumento della domanda dei cittadini , anche attraverso la rete associativa, dei prodotti di consumo alimentare derivanti da produzioni di Filera Corta e locale (comportamenti tangibili)
  4. aumento della domanda di prodotti di consumo alimentare biologici e/o eco-compatibili (comportamenti tangibili)
  5. aumento della partecipazione dei cittadini alla vita dei gruppi d’acquisto, delle associazioni per la promozione delle reti corte e di sviluppo eco-sostenibile della comunità (comportamento tangibile)
  6. aumento del numero dei produttori interessati ai mercati di filiera corta e orientati alla riconversione delle produzioni agricole e zootecniche in produzioni eco-sostenibili e biologiche
Beneficiari:

Beneficiari diretti del progetto saranno:

  1. i cittadini/consumatori italiani e stranieri: con il supporto delle Associazioni locali verranno individuati gruppi di famiglie disposte a partecipare in gruppi ristretti ad attività esperienziali relative ai temi del progetto;
  2. gli studenti/insegnanti: verranno coinvolte alcune classi di scuole dell’obbligo del Comune di Corsico tramite relazioni dirette con i relativi Consigli di Istituto;
  3. i funzionari pubblici: tramite il coinvolgimento degli assessorati competenti (Politiche ambientali, servizi sociali, partecipazione-cultura e pace) si attiverà un percorso informativo rivolto alle rispettive strutture tecnico-amministrative;
  4. le aggregazioni associative consolidate: tramite le maggiori Associazioni del III settore (in primis le ACLI) verranno proposte in progress azioni e risultati del progetto ai circoli di altri comuni del Parco Agricolo Sud Milano;